domenica 20 settembre 2015

Il Sambuceto vince e convince, e conquista la prima vittoria in campionato in Eccellenza. Gli uomini di mister Grillo superano il Miglianico nella "partita degli ex", con diversi giocatori che nel corso della loro carriera hanno indossato entrambe le casacche.
Il tecnico dei viola lancia subito nella mischia il neo arrivato Bucceroni, e i padroni di casa partono forte e molto aggressivi nella metà campo del Miglianico, e alla prima vera occasione riescono a passare.
Al minuto numero 20 due giocatori viola vengono atterrati in rapida successione in area: nel primo intervento è Alberico a cadere sul contrasto di Di Pompeo, e nel secondo è Rossi Finarelli colpito da Conversano a toccare il sintetico della Cittadella dello Sport. L'arbitro punisce il secondo dei due interventi e indica il dischetto del rigore.
Dagli undici metri si presenta lo stesso Rossi Finarelli, che di precisione manda la palla in buca d'angolo a fil di palo alla sinistra di Pompei, portando i suoi sull'1 a 0. Il Miglianico, scosso dalla rete subita, prova ad affacciarsi dalle parti di Palena, ma la manovra ospite risulta poco inciasiva. Sul finire della prima frazione, da segnalare l'uscita dal campo di Bucceroni (sostituito da Ciampoli), probabilmente per un infortunio del quale si valuterà l'entità nelle prossime ore.
 Il secondo tempo si apre invece con il radoppio di Di Nardo, che penetra come un coltello nel burro tra le maglie della difesa ospite e con un preciso diagonale insacca per il 2 a 0. Il Miglianico prova a riaffacciarsi in attacco, senza però risultare incisivo nella manovra, e senza impegnare in maniera consistente l'estremo viola Palena.
Al 32esimo della ripresa, l'occasione più pericolosa per gli ospiti, con Silvaggi che, quasi sulla linea di porta, riesce a sventare la minaccia e a mantenere inviolata la propria retroguardia. L'incontro termina così, senza ulteriori sussulti, con la squadra di Grillo che ottiene per la prima volta il bottino pieno in questa stagione, e conferma il trend positivo iniziato domenica scorsa con il punto conquistato ad Alba Adriatica.
Mercoledì prossimo, sempre alla Cittadella dello Sport, il Sambuceto affronterà un'altra delle compagini considerate come possibili "corazzate" del girone, la Renato Curi Angolana. Qui di seguito il tabellino dell'incontro:

SAMBUCETO CALCIO – MIGLIANICO 2-0

SAMBUCETO CALCIO: Palena, Alberico, Di Federico, Battista, Silvaggi, Briosci, Di Martile, Bucceroni (dal 41' pt Ciampoli), Rossi Finarelli, Di Nardo (31' st Berardocco), Zaccagnini (dal 20' st Spadaccini).
A disposizione: De Melis, Sablone, Di Rito, Petito. 
Allenatore: Gennaro Grillo.

MIGLIANICO: Pompei, Di Muzio, Di Pompeo, Ferri, Tacconelli, Conversano, Di Michele (dal 31' st Di Vito), Adorante (dal 45' st Perfetti), Damiano (dal 1' st D'Amore), De Leonardis, Torsellini.
A disposizione: Ferrara, Fiaschi, Nicolò, Giandonato.
Allenatore: D'Ambrosio

Arbitro: Niccolò Alleva di Teramo (Marrollo di Vasto e Di Risio di Lanciano)
Reti: 21' pt rig. Rossi Finarelli, 2' st Di Nardo
Ammoniti: Di Federico, Battista e Silvaggi (S), Ferri e D'Amore (M)
Espulsi: -




















0 commenti:

Posta un commento

Sponsor

Powered by Blogger.

Sponsor

Popular Posts