giovedì 11 febbraio 2016

Sambuceto e Capistrello si dividono la posta in palio nell'incontro del campionato di Eccellenza. I padroni di casa giocano un ottimo primo tempo, ma nella seconda frazione gli aquilani si rifanno sotto e riescono a ribaltare il vantaggio, prima del colpo di coda di Mainella e di ben due tentativi che solamente grazie alla bravura della difesa ospite non regalano la prima vittoria alla squadra di Anzivino. Nella prima frazione i viola stazionano stabilmente nella metà campo ospite, ma la prima vera occasione giunge intorno alla mezz'ora, con De Matteis che di piatto sfiora il palo alla destra di Croce sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Cinque minuti dopo i padroni di casa passano con Petito, che come un rapace si fionda per primo su una corta respinta della difesa e porta in vantaggio il Sambuceto. La rete subita provoca la reazione degli ospiti, che due minuti dopo chiamano D'Ettorre all'intervento prodigioso: tiro a giro di Lepre dall'incrocio dell'area e il portiere viola si esibisce in una splendida parata a deviare in angolo la sfera indirizzata nel sette alla sua destra. La prima frazione si chiude con un'incursione personale di Bucceroni che scarta alcuni avversari, giunge sul fondo, ma il suo tiro si spegne alto sulla traversa.
Nella ripresa la musica cambia, e il Capistrello recupera il "terreno" ceduto agli avversari nei primi 45 minuti di gioco. Dopo una rovesciata acrobatica di Petito in area deviata dalla difesa, gli ospiti giungono al pareggio al 61esimo, con una deviazione sottomisura di Di Gaetano, che anticipa D'Ettorre e sigla l'1 a 1. La reazione dei ragazzi di Anzivino si concretizza nel bel tiro al volo del neo entrato Proterra: la sfera si abbassa pericolosamente ma si spegne alta sulla trasversale alle spalle di Croce. A sei minuti dalla fine il Capistrello passa in vantaggio: Edoardo De Meis lascia partire un tiro imprendibile da dentro l'area che si insacca nei pressi dell'incrocio alla destra del portiere viola e porta in vantaggio i suoi per 2 reti a 1. Il ribaltamento del risultato del primo tempo provoca però la rabbiosa reazione dei padroni di casa, apparsi sottotono nella prima parte del secondo tempo. Il primo a provare a riequilibrare le sorti del match è Petito, che si aggiusta la palla di destro e tira di sinistro mandando la palla di poco alta. Nel secondo minuto di recupero è però Mainella a centrare il bersaglio grosso. L'attaccante ex Borrello batte una punizione da circa 20 metri di sinistro e la traiettoria della palla, leggermente deviata, si conclude alla destra alle spalle dell'incolpevole portiere ospite. Raggiunto il pareggio, il Sambuceto negli ultimi due minuti cerca di portare a casa la vittoria, sfiorandola in ben due occasioni. Silvaggi, da calcio d'angolo, impatta il pallone di testa e solamente un miracolo in corner di Croce evita il 3 a 2 dei viola. Sul successivo tiro dalla bandierina è Proterra a provarci con una botta dal limite, ma la sfera viene deviata dalla difesa ospite prima del triplice fischio del direttore di gara. Termina così l'incontro con un pareggio tutto sommato giusto per il pallino del match suddiviso tra le due squadre nelle due frazioni di gioco. Contando invece le sole occasioni da rete, il Sambuceto avrebbe certamente meritato qualcosa in più, ma il Capistrello si è rivelata comunque una formazione arcigna. Qui di seguito il tabellino dell'incontro:

SAMBUCETO CALCIOCAPISTRELLO 2-2

SAMBUCETO CALCIO: D'Ettorre, Corneli, Alberico, Gialloreto, Silvaggi, Ciffetti (22' st Proterra), Bucceroni (27' st Mainella), Beniamino, Petito, Battista (40' st Zaccagnini), De Matteis.
A disposizione: Rybel, Di Rito, Di Martile, Rossodivita.
Allenatore: Donato Anzivino.

CAPISTRELLO: Croce, D'Orazio (28' st Fabiani), Venditti D., Miocchi (12' st Palleschi), De Meis L., Di Fabio, Di Gaetano, Franchi, Lepre, De Meis E., Salatiello (37' st Fantauzzi).
A disposizione: Salustri, Di Mattia, Venditti L., Persia.
Allenatore: Torti

Arbitro: Guido Verrocchi (Sulmona)

Reti: 35' pt Petito (S), 16' st Di Gaetano (C), 39' st De Meis Edoardo (C), 47' st Mainella (S)
De Meis Edoardo
Ammoniti: Alberico, Ciuffetti, Battista (S), D'Orazio, Miocchi, De Meis L., Salatiello (C)

0 commenti:

Posta un commento

Sponsor

Powered by Blogger.

Sponsor

Popular Posts