giovedì 11 febbraio 2016

La Val di Sangro ottiene il massimo della posta con il minimo sforzo alla Cittadella dello Sport. La rete di Molino consente infatti agli ospiti di conquistare i tre punti contro il Sambuceto. I viola pagano una partita sottotono nella parte centrale del primo tempo, anche se il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, soprattutto per le occasioni create nella seconda frazione dalla squadra di Anzivino.
La prima azione del match è di marca ospite con Molino che al sesto controlla e tira da fuori area, con la palla che termina di poco fuori. Al 14esimo il Sambuceto si rende molto pericoloso con Petito che, a tu per tu col portiere, prova ad anticiparlo con uno "scavino" ma la palla sfiora solamente il palo alla destra di Trivilino.
Al 27esimo l'evento che decide l'incontro: Molino si esibisce in un'ottima azione personale e riesce a scartare ben tre avversari, prima di presentarsi al cospetto di D'Ettorre e superarlo con un tocco rasoterra per lo 0 a 1. Le squadre raggiungono poi gli spogliatoi senza ulteriori sussulti di rilievo.
La seconda frazione si apre con la rete annullata a Gialloreto per un presunto fuorigioco sugli sviluppi di un calcio d'angolo: l'annullamento da parte del direttore di gara lascia per qualche dubbio da parte della squadra di casa. Al 57esimo Alberico si invola sulla destra ma il suo tiro fornisce agli spettatori solamente l'illusione del gol, dato che il pallone calciato dall'esterno viola finisce sull'esterno della rete. Al minuto 71 è invece Trivilino a superarsi sull'ottima conclusione dal limite del neo entrato De Matteis. A otto minuti dal termine, ancora Sambuceto pericolosissimo con De Matteis che chiama nuovamente Trivilino al grande intervento. Sulla respinta il più lesto è Beniamino, che calcia nuovamente verso lo specchio quasi a botta sicura, ma la palla viene deviata sulla linea da un difensore ospite. Nel recupero, un bel "arcobaleno" disegnato da Alberico dalla destra non trova la deviazione vincente di testa né di Zaccagnini né di De Matteis. L'incontro si chiude così sullo 0 a 1 in favore degli uomini di Giannico, e con i ragazzi di Anzivino costretti allo stop dopo il blitz esterno di Celano di mercoledì scorso. Qui di seguito il tabellino dell'incontro:

SAMBUCETO CALCIOVAL DI SANGRO 0-1

SAMBUCETO CALCIO: D'Ettorre, Corneli (19' st Zaccagnini), Alberico, Gialloreto, Silvaggi, Ciuffetti, Bucceroni (12' st De Matteis), Beniamino, Petito, Battista, Rossodivita (1' st Mainella).
A disposizione: Rybel, Di Rito, Proterra, Barbacane.
Allenatore: Donato Anzivino.

VAL DI SANGRO: Trivilino, Tano, Pili, Tucci, Flocco, Di Deo, Cigliano (43' st Spinelli), Carafa (24' st Crognale), Molino, Verna, Diompy.
A disposizione: Cericola, Rossetti, Di Giulio, Staniscia, Giannico.
Allenatore: Ettore Giannico

Arbitro: Roberto D'Amore (Sulmona)

Reti: 27' pt Molino (VdS)

Ammoniti: Battista (S)

0 commenti:

Posta un commento

Sponsor

Powered by Blogger.

Sponsor

Popular Posts