giovedì 14 luglio 2016

Sambuceto, Il Sambuceto Calcio celebra un nuovo gradito ritorno: Daniele Vaccaro è infatti ufficialmente un nuovo giocatore viola. L’attaccante torna alla Cittadella dello Sport dopo l’esperienza nello Spoltore, culminata a livello di squadra con la vittoria del campionato di Prima Categoria e l’accesso in Promozione, e a livello personale con il titolo di capocannoniere del girone, con ben 30 reti messe a segno (impreziosite ulteriormente dal fatto che nessuno dei gol è stato realizzato su rigore).
Il Sambuceto riabbraccia quindi quello che può essere definito come un vero e proprio “talismano”. Nelle ultime due stagioni, infatti, Vaccaro ha vinto entrambi i campionati (il primo con la conquista dell’Eccellenza a Sambuceto, e il secondo, appena citato, con lo Spoltore).
«Quando mi hanno contattato i dirigenti del Sambuceto ero molto curioso di affrontare questa nuova esperienza. Al momento non sappiamo ancora se sarà Promozione o Eccellenza, ma spero vivamente che giocheremo nel massimo campionato regionale. Per me sarebbe la prima volta, e quindi spero di partecipare all’Eccellenza con questa grande squadra e questa grande società».
E l’attaccamento dell’attaccante ai colori viola si evince anche dall’entusiasmo con il quale si è tuffato in questo “ritorno” sambucetese: «Sambuceto è una sorta di famiglia per me, ed è come se fossi tornato a casa mia. Per questo motivo voglio ringraziare tutta la dirigenza per avermi dato l’opportunità di tornare, e in particolare il direttore sportivo Gabriele Liberatore che mi ha rivoluto fortemente in viola».
Vaccaro alla Cittadella dello Sport troverà il nuovo allenatore Tatomir: «Ho sentito il mister in questi giorni, anche se non ho mai avuto il piacere di averlo come allenatore. Posso dire però di essere molto motivato e curioso di poter lavorare con lui, perché tutti in giro mi dicono un gran bene di mister Tatomir».

0 commenti:

Posta un commento

Sponsor

Powered by Blogger.

Sponsor

Popular Posts